Chigiana europea

L'Accademia in concerto a Bruxelles per il semestre UE italiano

News
classica
Un concerto domani 8 luglio, offerto dall'Accademia Musicale Chigiana al nuovo Parlamento Europeo, è il primo evento culturale promosso dall'Italia a Bruxelles in occasione dell'appena inaugurato Semestre italiano di Presidenza del Consiglio Europeo. Il concerto è un'anteprima della Settimana Musicale Senese che si aprirà giovedì 10 luglio a Siena con la prima assoluta di Blanquette di Azio Corghi, voce recitante Chiara Muti e l'Orchestra della Toscana diretta da Marco Angius. Il concerto al Parlamento europeo è invece affidato al Quartetto Bernini, solista il violoncellista Francesco Pepicelli (nella foto) e con la voce del mezzosoprano Laura Polverelli. In programma la Sonata a quattro n. 1 in sol maggiore di Gioachino Rossini, e lo Stabat Mater per mezzosoprano e quintetto d'archi di Luigi Boccherini, nella prima, e meno eseguita, versione del 1781. L'Ensemble Bernini, costituitosi nel 1998, porterà a Bruxelles i quattro preziosi strumenti ad arco che ha il privilegio di suonare: i violini Nicolò Amati (Cremona 1661) e Riccardo Guaraldi (Venezia 2013), la viola Giovanni & Francesco Grancino (Milano 1691) e il violoncello C. A. Testore (Milano 1758). La Settimana Musicale Senese quest'anno avrà per titolo "Specchi" e presenterà fino al 17 luglio un programma ricca di rarità e novità, in un gioco di rimandi in cui i più antichi repertori di musica e danza popolare italiani e non solo, si confronteranno, come in uno specchio, con la musica dei tanti compositori che ad essa si sono successivamente ispirati.
Alma Torretta

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto