Bray incontra i sindacati

Un confronto per rilanciare le Fondazioni

News
classica
Il Ministro Massimo Bray ha incontrato i rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei lavoratori delle Fondazioni lirico-sinfoniche: «I sindacati hanno rappresentato la necessità di un confronto complessivo sui piani industriali, non riducibile ai soli eventuali tagli del personale ma alla strategia di rilancio delle singole Fondazioni. I sindacati hanno altresì richiesto che siano definiti alcuni indirizzi interpretativi delle norme contenute nel decreto Valore Cultura e che si proceda all'attuazione degli impegni assunti con gli ordini del giorno. Il Ministro ha riconosciuto l'importanza delle richieste delle organizzazioni sindacali rinnovando la disponibilità di costituire un tavolo interministeriale di confronto su alcuni dei problemi discussi. Infine i sindacati hanno rappresentato l'esigenza di raggiungere una conclusione condivisa sul contratto di lavoro collettivo».

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto