Bettinardi, i migliori fra i cantanti

Con la premiazione dei cantanti si è conclusa l'edizione 2017 del concorso dedicato ai nuovi talenti del jazz italiano

News
jazz

Sono Arturo Caccavale di Nola, in provincia di Napoli, e Giulia Di Cagno, di Felino, in provincia di Parma, i vincitori della categoria “Cantanti” del “Chicco Bettinardi”, il concorso nazionale per giovani talenti del jazz italiano, organizzato dal Piacenza Jazz Club.

Menzione speciale invece alla cantante Enrica La Penna di Chieti per la sua “eleganza interpretativa e raffinatezza dell’interpretazione”. Ed è ancora lei, Enrica La Penna, a essersi aggiudicata anche il premio del pubblico, chiamato a esprimere la propria preferenza sui sei cantanti finalisti sul palco del Milestone jazz club, sabato 28 gennaio.

La classifica dei due vincitori, come consueto, sarà resa nota soltanto l’8 aprile, in occasione del Galà di premiazione, serata conclusiva del Piacenza Jazz Fest presso lo spazio Rotative, cui il concorso jazz è abbinato. Con la finale della categoria Cantanti – l’ultima delle tre categorie in concorso, insieme ai Solisti e Gruppi, si chiude quindi l’edizione 2017 del Bettinardi che, anche quest’anno, ha confermato l’alto livello di preparazione tecnica, l’entusiasmo e la passione dei sempre più numerosi giovani talenti del jazz italiano.

Le iscrizioni alla prossima edizione del Chicco Bettinardi si riapriranno il prossimo settembre.

(M.S.)

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

jazz

La selezione del jazz del mese secondo i giornalisti dello Europe Jazz Network

jazz

Addio al musicista americano, fondatore della AACM

jazz

Fino al 12 dicembre ParmaJazz, il festival diretto da Roberto Bonati