Bernie Worrell 1944-2016

Addio al tastierista dei Parliament-Funkadelic e dei Talking Heads

News
pop
Uno dei musicisti più innovativi della storia della musica popular, l'inventore di un suono e di uno stile inconfondibile, inimitabile: non sono molti i tastieristi a cui si può applicare questa definizione. Uno è certamente Bernie Worrell, dietro i sintetizzatori con i Parliament-Funkadelic, di cui fu fra i fondatori. Pioniere dell'uso del Moog e del Minimoog, ne associò il suono al funk e al soul segnandone in qualche modo lo sviluppo negli anni successivi. Negli anni ottanta fu anche membro fisso – sebbene non "ufficiale" dei Talking Heads, comparendo in dischi fondamentali come Speaking in Tongues e nel film-disco Stop Making Sense. Worrell è morto, a 72 anni, per le complicazioni di un cancro ai polmoni.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

pop

È morto il compositore e arrangiatore, Premio Oscar nel 1996 e fra i maestri della canzone italiana

pop

Dopo la laurea honoris causa a Pavia, anche l’Università di Parma celebra il cantautore di Asti

pop

Torna in tour in Italia Nick Cave con i Bad Seeds: date a Padova, Milano e Roma