Beethoven e Schubert per l'Unione Musicale

Torino: presentata la prossima stagione

News
classica
Krystian Zimerman
Krystian Zimerman

Krystian Zimerman, Mischa Maisky, Leonidas Kavakos, Danil Trifonov, Joaquin Achucarro sono solo alcuni degli ospiti della stagione 2018/19 dell'Unione Musicale di Torino. Accanto alla vastissima attività per i bambini al Teatro Vittoria, la spina dorsale dell'Unione è la musica da camera con la Schubertiade (l'integrale di tutti i Lieder), un ciclo dedicato a Schumann in collaborazione con il Conservatorio di Torino, e mentre il Quartetto Casals chiude l'integrale dei Quartetti per archi di Beethoven, Francesca Dego e Francesca Leonardi iniziano l'integrale delle sonate per violino e pianoforte in vista del 2020 e il violoncellista Massimo Polidori affronterà le suites per violoncello solo di Bach.

E poi ancora la nuova formula "Short Track" che in mezz'ora fa scoprire brani celebri, strumenti e fa dialogare i musicisti con il pubblico. Tutto il programma qui.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

In cartellone Myung-Whun Chung con Verdi e Mahler, un nuovo Vivaldi con Fasolis, due rarità di Albinoni e una Turandot in collaborazione con la Biennale Arte 2018

classica

Il festival Opus dal 25 giugno al 14 luglio

classica

Firenze: celebrazioni musicali dal 21 giugno