Alitalia odia i musicisti?

La disavventura di Myrna Herzog con la sua preziosa viola da gamba lancia l'hashtag #AlitaliaHatesMusicians

News
classica
#AlitaliaHatesMusicians - Alitalia musicisti Myrna Herzog
Foto dalla pagina Facebook di Myrna Herzog

Una polemica contro Alitalia imperversa in questi giorni sui social. Lo scorso 4 gennaio Myrna Herzog, musicista israeliana nata in Brasile, esperta di musica antica (con l'ensemble Phoenix) e docente al Conservatorio di Tel Aviv, ha postato sulla sua pagina Facebook la foto della sua viola da gamba, un prezioso strumento del 1685, completamente distrutto dopo un viaggio nella stiva di un volo Alitalia.

La viola, ha spiegato Herzog, era stata presa in carico all'aeroporto di Fiumicino con la promessa che sarebbe stata caricata e scaricata a mano. La musicista ha lanciato la polemica dal suo Facebook, ottenendo solidarietà da tutto il mondo attraverso l'hashtag #AlitaliaHatesMusicians.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Teatro Regio di Torino: due coristi feriti

classica

Il bolzanino Peter Paul Kainrath sarà il nuovo direttore del Klangforum Wien dal 2020

classica

Anche due prove aperte a Milano per la Filarmonica diretta da Riccardo Chailly