Addio a Carol Neblett

La scomparsa del soprano americano

News
classica
Carol Neblett
Carol Neblett

Il soprano Carol Neblett è morta il 23 novembre, era nata il 1° febbraio 1946 a Modesto in California. Aveva debuttato nel 1969 alla New York City Opera come Musetta, iniziando una carriera internazionale che l'ha vista cantare al Metropolitan (dal 1979 al 1993), a Chicago (Tosca con Pavarotti), San Francisco, Salisburgo, Los Angelese, Buenos Aires, Londra. Intensa la sua produzione discografica, da Fanciulla del West (uno dei suoi ruoli più amati) con Placido Domingo e la direzione di Mehta alla Seconda Sinfonia di Mahler con Claudio Abbado, a Die tote Stadt di Korngold diretta da Leinsdorf.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Glenn Gould Gathering, una rassegna curata da Ryuichi Sakamoto per ricordare il pianista canadese a 85 anni dalla nascita

classica

Presentato il programma del Festival SWR di Schwetzingen del prossimo aprile

classica

La Fondazione Cini presenta il programma culturale del 2018 con la seconda stagione dello Squero