Addio a Carol Neblett

La scomparsa del soprano americano

News
classica
Carol Neblett
Carol Neblett

Il soprano Carol Neblett è morta il 23 novembre, era nata il 1° febbraio 1946 a Modesto in California. Aveva debuttato nel 1969 alla New York City Opera come Musetta, iniziando una carriera internazionale che l'ha vista cantare al Metropolitan (dal 1979 al 1993), a Chicago (Tosca con Pavarotti), San Francisco, Salisburgo, Los Angelese, Buenos Aires, Londra. Intensa la sua produzione discografica, da Fanciulla del West (uno dei suoi ruoli più amati) con Placido Domingo e la direzione di Mehta alla Seconda Sinfonia di Mahler con Claudio Abbado, a Die tote Stadt di Korngold diretta da Leinsdorf.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Premiati anche i compositori Timothy McCormack e Oriol Saladrigues

classica

La cinquantacinquesima edizione del festival dal 18 aprile al 16 giugno

classica

De Nationale Opera presenta nuovi lavori di Adams, Kurtág, Hamel, Dennehy e un’antologia di LICHT di Stockhausen accanto a numerosi classici