News


Una laurea per Paolo Conte

L’Università di Pavia conferisce la laurea honoris causa in musicologia al cantautore

Una laurea honoris causa a Paolo Conte, "una delle personalità più importanti nel panorama della canzone d’autore italiana e internazionale del nostro tempo": sarà assegnata lunedì 9 ottobre a Cremona, sede del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell’Università di Pavia. Nell'occasione, Paolo Conte terrà anche una lectio magistralis dal titolo Domande alla musicologia, alle 17 presso il Teatro Ponchielli, dopo la laudatio tenuta da Stefano La Via.

Questa la motivazione della laurea:

Paolo Conte è una delle personalità più importanti nel panorama della canzone d’autore italiana e internazionale del nostro tempo. Pianista-compositore-cantante di prevalente formazione jazz, polistrumentista, nonché pittore e artista multimediale, sin dagli anni Cinquanta ha affiancato alla professione di avvocato un’intensa attività musicale, esecutiva e creativa. (...) Conte non ha mai smesso di sperimentare nuove soluzioni formali ed espressive contribuendo forse più di ogni altro autore a elevare la qualità poetico-musicale della canzone italiana. Lo specifico linguaggio poetico-musicale di Conte, in continua evoluzione, nasce dall’assorbimento e dalla personalissima rielaborazione di un’assai ampia varietà di repertori, stilemi, esperienze culturali: dal jazz statunitense alla musica popolare latino-americana, dalla chanson francese alla canzone italiana e napoletana, con ampi riferimenti anche alla musica classico-colta (Debussy e Ravel, il Lied romantico, l’opera italiana), alla letteratura d’oltralpe e nostrana (da Proust a Gozzano e Montale), al cinema, alle arti figurative, al fumetto. (...) L’attuale proposta di conferimento di laurea magistrale honoris causa in Musicologia intende riconoscere, anche in ambito accademico, l’importanza primaria dell’aspetto musicale sia nel processo creativo contiano, sia nella formazione ed evoluzione stessa del suo complessivo canzoniere. (...).

Paolo Conte – che ha compiuto 80 anni lo scorso gennaio – è anche protagonista di una prossima uscita discografica: Zazzarazàz – Uno Spettacolo D’arte Varia, speciale box da 4 o 8 cd che ripercorre i suoi 40 anni di carriera, con il meglio degli album dal vivo e in studio e un disco con le canzoni del cantautore interpretate da colleghi e amici, fra cui Roberto Benigni, Enzo Jannacci, Francesco De Gregori e Lucio Dalla, Miriam Makeba e Dizzy Gillespie. Inoltre il cofanetto conterrà un inedito, "Per te".



06-10-2017


ricerca delle news

Parole chiave:
Genere:
Data:
    




© 2017 EDT Srl - Via Pianezza, 17 - 10149 Torino - Partita IVA 01574730014