Premio D'Aponte, via al bando 2018

Sono aperte le iscrizioni per il Premio riservato alle giovani cantautrici italiane

Formazione
Premio D'Aponte 2018 iscrizione
Bianca D'Aponte

È il premio di riferimento per le giovani cantautrici italiane: è il Premio D'Aponte, dedicato a Bianca D'Aponte, che tornerà per la quattordicesima edizione ad Aversa (CE) il 26 e 27 ottobre prossimi.

C'è tempo fino al 28 aprile per inviare la propria richiesta di iscrizione al Premio D'Aponte. La scheda di partecipazione e tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Premio. La vincitrice si aggiudicherà una borsa di studio di 1000 euro, mentre la vincitrice del Premio della Critica – intitolato a Fausto Mesolella, storico direttore artistico del Festival, improvvisamente scomparso l'anno scorso – si porterà a casa una borsa di studio di 800 euro.

Nelle passate edizioni il premio è andato a Veronica Marchi e Germana Grano (ex aequo, 2005), Chiara Morucci (2006), Mama’s Gan (2007), Erica Boschiero (2008), Momo (2009), Laura Campisi (2010), Claudia Angelucci (2011), Charlotte Ferradini (2012), Federica Abbate (2013), Elisa Rossi (2014), Irene Ghiotto (2015), Sighanda (2016), Federica Morrone (2017).

Il premio della critica è stato invece attribuito a Marilena Anzini (2005), Ivana Cecoli (2006), Giorgia Del Mese (2007), Silvia Caracristi (2008), Momo e Giorgia Del Mese (ex aequo, 2009), Paola Rossato (2010), Rebi Rivale (2011), Cassandra Raffaele e Paola Rossato (ex aequo, 2012), Rebi Rivale (2013), Elsa Martin (2014), Helena Hellwig (2015), Agnese Valle (2016), Fede ‘N’ Marlen (2017).