il blog di Stefano Jacini

Stefano Jacini è nato a Milano nel 1939, dove vive tutt'ora. Laureato in storia della filosofia, ha lavorato in alcune case editrici milanesi tra cui Sugar e Il Saggiatore; ha fondato e diretto per dieci anni le Edizioni il Formichiere. È Presidente della casa editrice torinese EDT e collabora regolarmente con “il giornale della musica”. Tra i suoi romanzi pubblicati Le Svetlana (2005) sulla nevrosi dell'alta fedeltà e Il collezionista di suoni (2009), Dio e monsieur Divan (2011), storia di una surreale eresia, Tu non nascesti audace (2014).
http://

B&B per Thielemann

Alla Scala con la Staatskapelle di Dresda
segue >

Lucerna inaugura con Chailly

Una una straordinaria serata Strauss al Festival svizzero, dedicato al concetto di "Identità"
segue >

A Verbier tra tuoni e fulmini

Prime giornate straussiane del Festival
segue >

Chailly per Milano

Dalla Scala a Piazza Duomo
segue >

A Salisburgo vince Chung

Delude invece il Mahler di Welser-Möst
segue >

Wagner tra vecchio e nuovo

Il Festival di Pasqua di Salisburgo festeggi i 50 anni con Die Walküre
segue >

La lezione di Toscanini

Alla Scala anche Mattarella per il concerto celebrativo
segue >

Milano suona Antica

Il primo concerto del 2017 dell'Accademia di Musica Antica di Milano è stato dedicato a Stradella
segue >

Una Festa in Piazza del Duomo

Milano: Chailly, Argerich e Filarmonica della Scala
segue >

Il ritorno di Muti alla Scala

Un incontro con Arruga e una mostra celebrativa
segue >

Sinfonismo italiano

Chailly alla Scala con Cherubini e Verdi
segue >

Le "trasfigurazioni" di Gatti

Successo per il concerto con la Filarmonica della Scala
segue >

Ipnotizzati da Prêtre

La Scala festeggia i 91 anni del maestro francese
segue >

Impeccabili baby musicisti

La Sinfónica National Infantil de Venezuela alla Scala
segue >

Seduzioni cremonesi

Mostre e concerti al Museo del violino
segue >

Il Papa dalla Scala alla tv

Maleducazione e ignoranza musicale
segue >

ricerca dei blog

testo
genere



© 2017 EDT Srl - Via Pianezza, 17 - 10149 Torino - Partita IVA 01574730014